Benvenuti nel mio scrigno !

Benvenuti nel mio scrigno !
Tersicorea per passione, studentessa di biotecnologie per scelta, cuoca per diletto, eletta celiaca dalla sorte da quasi tre anni. Dopo lo sbigottimento iniziale, ho provato a dischiudere lo scrigno del mio nuovo mondo senza glutine e ho scoperto l’arte della cucina gluten free e l’opportunità per creare delizie da…sogno!

Contatti

Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui: maryfood89@gmail.com

mercoledì 6 maggio 2015

Fettuccine all'uovo senza glutine con cozze , bottarga di tonno e limone

Chi di voi ha mai sentito parlare di "Federicus"?
Si tratta di un meraviglioso evento in pieno stile medioevale che si svolge nella mia città,Altamura, che "assorbe" completamente tutti i cittadini per giorni interi  . . .è stato questo festival federiciano , con i suoi messeri , dotti e giullari di corte a distrarmi e a rapirmi dalla daily routine ;)
Bando alle ciance,eccomi pronta con una ricetta super sfiziosa dopo giorni di assenza dal mio scrigno . . . non vedevo l'ora di poter tornare nella mia casetta virtuale e poter condividere con tutti i miei amici del web i miei esperimenti culinari :)
Oggi per pranzo ci viziamo con un delizioso piatto di fettucine di mais e riso all'uovo con cozze , bottarga e limone . . . il tutto accompagnato ed esaltato da un fresco calice di vino bianco . . .

INGREDIENTI ( per 4 persone)

 Vino d'accompagnamento : L'Ode, bianco Basilicata IGT (Estro Italico)

PROCEDIMENTO

 

Per prima cosa fate rosolare l'aglio con l'olio evo in una padella antiaderente , aggiungeteci le cozze pulite con la loro acqua e  lasciate sul fuoco per due o tre minuti .

 

Aggiustate di sale, aggiungete il succo di limone e lasciate per altri quattro-cinque minuti sul fuoco .
( Non lasciate cuocere per troppo tempo le cozze perchè rischiereste di alterare la tenerezza del prodotto )

 

A questo punto cuocete in abbondante acqua salata le fettuccine , scolatele al dente conservando una tazza di acqua di cottura e ultimate la cottura in padella con le cozze .
Impiattate le fettucine , spolveratele con la bottarga di tonno e pepe a vostro piacimento e ultimate il piatto con del prezzemolo fresco .




Questo piatto richiede un vino d'accompagnamento che sia all'altezza degli ingredienti d'eccezione e che sposi alla perfezione ogni singolo sapore . . . per questo ho scelto un vino bianco d'eccellenza, L'Ode ,della cantina di Estro Italico 


Vi ho già parlato con entusiasmo di questa azienda in un 'post vecchio qui .
Oggi voglio farvi conoscere un altro capolavoro che Estro Italico offre ai sui clienti : L'Ode , un vino bianco di Basilicata IGT  , prodotto con uve Aglianico del Vulture vinificate in bianco , Malvasia , Moscato e Chardonnay in parti uguali , raccolte manualmente nella seconda metà di Agosto ; fermentato a temperatura controllata e lasciato maturare in bottiglia per almeno due mesi .

L'Ode è un vino di colore giallo paglierino brillante , al naso si presenta con suggestioni di mandorla seguite da discreti sentori di frutta fresca tropicale come ananas , mango e papaya ; al gusto si contraddistingue per la spiccata sapidità e la gradevole freschezza acompagnate da un tappeto di lievi note fruttate.

Servito ad una temperatura di circa 12 °C è ottimo per accompagnare primi e secondi di pesce come le mie fettuccine con la bottarga e perfetto come aperitivo con le cruderie di mare , pesci d'acqua dolce e crostacei .

Ancora una volta Estro Italico ha soddisfatto a pieno le richieste dei palati esigenti dei miei commensali . . .










48 commenti:

  1. Buonissime Mariagrazia
    Ciao e buon pomeriggio
    Tiziana

    RispondiElimina
  2. Queste le ho provate personalmente. ...una favola. ..e ho provato anche il vino. ...profumato e strutturato...ci stava da dio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente hai potuto assaporare dal vivo le prelibatezze della tua sorellina ^_^

      Elimina
  3. Un primo piatto perfetto!!!

    RispondiElimina
  4. complimenti, un gran bel piatto succulento, che meraviglia hai pure fatto le fettuccine in casa, bravissima!!!!!Baci sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eheheheh Sabry le fettuccine stavolta le ho comprate ma il sapore ti garantisco che non ha nulla da togliere a quelle fatte in casa ^_^
      Grazie mille e un abbraccio :*

      Elimina
  5. che buone devono essere queste fettuccine all'uovo senza glutine con cozze,bottarga di tonno e limone! Interessante il vino abbinato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui la famiglia si è leccata i baffi e il vino è stato terminato in un pranzo ... :P

      Elimina
  6. Sembra un piatto tipico sardo in versione gluten free ;) brava!! un bacione!

    RispondiElimina
  7. Questi piatti mi fanno venire acquolina in bocca,... molto buono !

    RispondiElimina
  8. Con questo post ho guadagnato almeno mezzo chilo, solo a vederlo, ma ne è valsa la pena!!! Un abbraccio, cara Mariagrazia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahah noi a casa l'abbiamo preso sul serio mezzo chilo :P
      Grazie Cecilia !
      Un abbraccio :*

      Elimina
  9. Non so cosa sia Federicus :) ma so benissimo, da buona barese il sapore delle cozze...poi in questa tua rivisitazione di primo piatto, il gusto del mare viene esaltato con grande maestria oltre all'ottima scelta del vino!e poi ora che ci penso...una calzante ricetta gluten free barese è riso patate e cozze...me la dedichi una volta?e cmq Federicus...Who is federicus?what is federicus?where is federicus?bah I don't know...ahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La "tiella " di riso patate e cozze è in dirittura d'arrivo . . . e ovviamente non dovrai gustarla solo virtualmente :D
      Federicus....eeeeehhh Federicus me reparavit e , in tutta onestà , me destruit un pochetto :P

      Elimina
  10. Deve essere bello come evento, come sono belle e buone queste fettuccine, mi piace molto il condimento.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un evento di tre giorni da levare il fiato . . . tanto queste fettuccine :P

      Elimina
  11. Le tue ricette di mare sono sempre favolose. E queste fettuccine al riso e mais mi ispirano un sacco. Mi sa che oggi le cerco. Un abbraccio cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie Lisa ^_^ ! Mi fa un sacco piacere che ti piacciano le mie ricettine . . . queste fettucine poi sono fenomenali !

      Elimina
  12. Gustosissime le tue fettuccine cara, che profumino!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ^_^ ! Il profumino ha inebriato tutta la famiglia ;)

      Elimina
  13. Essendo decisamente fuori zona ne sento parlare solo ora di questa rievocazione... E le fettuccine? Niente di meglio che farsele in casa, anche a me piace mettere le mani in pasta!
    V.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Una vera e propria goduria per il palato ^_^

      Elimina
  14. Che bel blog! Grazie per essere passata, sei stata molto carina e mi unisco volentieri ai tuoi followers! Non sono celiaca nè intollerante a ingredienti base, e nessuno dei miei familiari lo è, ma non si finisce mai di imparare, quindi leggerò tutte le tue ricette :D

    RispondiElimina
  15. Che piatto goloso ed invitante complimenti!!! Non conoscevo quest'evento e sarebbe una vera figata partecipare..spero che ne farai un dettagliato resoconto ^_^
    Buona serata e a presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consuelo !
      Federicus è da vivere per tre giorni di fila . . . un tuffo nel passato pazzesco ^_^
      Un abbraccio a te :*

      Elimina
  16. ricetta splendida!!! bravissima :-*

    RispondiElimina
  17. Buone!!! Mai provate queste tagliatelle... come le hai trovate? Qui a casa sono un pò "difficili" con questo formato di pasta... ;-)
    Un abbraccio,
    Ellen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Queste tagliatelle le trovi facilmente anche online e davvero ne vale la pena ! Hanno tenuto la cottura in maniera impeccabile . . . le ho addirittura saltate in padella e tu sai bene quanto possa essere complicato farlo con la pasta senza glutine . . . provale ;)
      Un abbraccio a te :*

      Elimina
  18. Che splendido piatto con un'abbinamento che sicuramente ne esalta il sapore, come mi piacciono questi piatti di mare!!!
    Baci

    RispondiElimina
  19. Mariagrazia bellissima ricettina...non conoscevamo questa marca di pasta...ottima scoperta!! A presto ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. . . . è stata una scoperta anche per me ! Non vedo l'ora di rifare queste fettuccine con un bel ragù ^_^

      Elimina
  20. non sapevo vivessi ad Altamura, che bei posti!! gran bel piattino succulento! un bacione cara. ps. anche per me questa marca è nuova

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheheheh altamurana doc . . . ma devo star lontana dal pane dop :P
      Ti consiglio vivamente questa pasta . . . sai bene quanto possa essere difficile trovare della pasta SANA che tenga la cottura . . . ;)

      Elimina
  21. Piatto meraviglioso, tantissimi complimenti!! Immagino l'atmosfera e la bellezza dell'evento :)
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lory l'anno prossimo farò un reportage giorno per giorno dell'evento , così rendo partecipi tutti i miei amici del web ^_^

      Elimina
  22. Non so dire se ho preferito di più le fettuccine o il vino, di certo a fine pranzo ero molto ...allegra!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un connubio perfetto che porta inevitabilmente . . . all'allegria ^_^

      Elimina
  23. Opsss...mi ero persa questa bontà!!
    Ho "copiato" una tua ricetta, prima o poi riuscirò a parlarne nel mio blog...chissà!
    Se ne hai voglia partecipa al mio party con una o più delle tue buone ricette...ti aspettooooo. ;)
    Baci. Vale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero ? Sono onorata che tu abbia provato una mia ricetta ^_^
      Non vedo l'ora di partecipare al tuo link party al quale parteciperò più che volentieri ;)
      Buona giornata :*

      Elimina
  24. Wow!
    Davvero un piatto molto invitante e gustoso solo a vedersi...
    Complimenti! E buona giornata
    Lory :o)
    Bazzicando in Cucina

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...