Benvenuti nel mio scrigno !

Benvenuti nel mio scrigno !
Tersicorea per passione, studentessa di biotecnologie per scelta, cuoca per diletto, eletta celiaca dalla sorte da quasi tre anni. Dopo lo sbigottimento iniziale, ho provato a dischiudere lo scrigno del mio nuovo mondo senza glutine e ho scoperto l’arte della cucina gluten free e l’opportunità per creare delizie da…sogno!

Contatti

Se hai un'azienda o un sito e desideri farmi conoscere i tuoi prodotti in modo da poterli recensire, contattami qui: maryfood89@gmail.com

mercoledì 4 marzo 2015

Stelle gluten free spuntate dall'orto

Spesso ho l'esigenza di portare in tavola forme e colori per poter gustare a pieno pietanze che in altri modi non riuscirei a mangiare . . . un po' come i bimbi ho bisogno di essere "ingannata" e incantata da storie e abbinamenti cromatici .
In casa c'erano delle bietoline già cotte e la mia reazione è stata " E ora che ci faccio con queste cosine verdissime ? Come posso eludere la mia vista ? " .
Ma ovvio . . . le rendo magiche !
Stelle ricche di sapore che spuntano dall'orto si dirigono verso la tavola alla quale donano eleganza e gusto . . . sono certa che faranno breccia nel cuore di tutti non appena toccheranno il piatto di portata . . .


INGREDIENTI (per circa 12 sformatini )
  • 2 patate medie ( 300 gr circa)
  • 300 gr di zucca già pulita fatta a pezzetti 
  • 300 gr di spinaci e bietoline sbollentati
  • una cipolla piccola
  • olio , sale , pepe q.b
  • parmigiano grattugiato q.b
  • pangrattato q.b. ( io ho utilizzato la panatura Vitabella )
  • mezzo bicchiere di latte 
  • un cucchiaino raso di curcuma
PROCEDIMENTO

 

Per prima cosa fate imbiondire mezza cipolla tritata con un po' d'olio ,  aggiungeteci la zucca a pezzi e fate insaporire per qualche minuto per poi aggiustarla di sale .

 

Versateci un bicchiere di acqua e fate cuocere per circa 15 minuti . Quando la zucca sarà diventata morbida , mettetela in un mixer fino a renderla crema e insaporitela con un cucchiaio abbondante di formaggio grattugiato .

 

Sbollentate le patate , schiacciatele e aggiustatele di sale e pepe .

 

Aggiungeteci un cucchiaio di parmigiano grattugiato con  mezzo bicchiere di latte , un cucchiaino di curcuma e mescolate con cura il tutto .

 

Prendete le bietoline e gli spinaci sbollentati e fateli insaporire per qualche minuto  in una padella con mezza cipolla tritata e un filo d'olio ( o aglio se preferite )  , aggiungete un pizzico di sale e lasciate che si asciughi l'acqua in eccesso .

 

Passate al mixer le verdure e aggiungeteci un cucchiaio di formaggio grattugiato .

 

Ora prendete i vostri stampini , ungeteli e cospargeteli con del pangrattato g.f. (io ho utilizzato la panatura di mais finissima ).

 

A questo punto componete le vostre stelline  : stratificate patate , spinaci e zucca .











Cospargete la superficie degli sformatini con un po' di pangrattato e un filo d'olio , quindi infornate per 20 minuti a 200 °C . Una volta sfornati , disponeteli in un piatto e lasciate che le stelle conquistino il vostro palato !




Con questo post partecipo al Link Party Easter Eggs & Spring colors del blog " Tra Cucina e Realtà " di Lisa







71 commenti:

  1. Vere delizie per l'occhio e il gusto, complimenti alla cuoca ...e all'artista;)
    Fata C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille . . . queste stelle non potevano non essere apprezzate da una fatina ^_^ !

      Elimina
  2. Bellissime e ritengo buonissime! da rifare alla prima occasione! Brava!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cecilia !
      Ps in questi giorni mi voglio cimentare in una delle tue splendide creazioni pasquali . . . :D

      Elimina
  3. mmmmmmmm devono essere porprio deliziose!e che idea fantastica!!!!!!!^__________^

    RispondiElimina
  4. Ma sono bellissime e sicuramente buone. Mi piaccio tutti quegli strati, da quello di patata a quello con la zucca e di il ripieno di bietole con la forma a stellina è una bella idea per far mangiare le verdure ai piccoli.
    Complimenti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Natalia ! Bisogna aguzzare sempre l'ingegno . . . io lo faccio per ingannare me stessa :P

      Elimina
  5. Sono deliziose oltre che buone. E' un modo per far mangiare le verdure ai bambini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille !Mi piace dare un tocco di magia al cibo ^_^

      Elimina
  6. hola!!! very glad to know your web :)) thanks for visits and comments, delicious!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you so much Silvia ! See you soon on web :*

      Elimina
  7. sono bellissime, e' una idea molto originale, devono essere buonissime!!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  8. ma queste stelline sono un capolavoro!!!!! sei peggio di mia figlia solo che tu te le camuffi da sola le pietanze!!!!!
    Provero' a realizzare le stelline...anche se io mangio di tutto!!!! ahahaha

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io voglio pranzare e cenare con lei . . . saremmo sulla stessa lunghezza d'onda :D

      Elimina
  9. Ciao Mariagrazia cuoca e ballerina classica.
    Ti avevo promesso di venirti a trovare ed eccomi qua.
    È risaputo che non sono una grande cuoca e sempre a dieta
    ma sicuramente con queste buone cose potrei anche cimentarmi ai fornelli, brava!!!
    Emanuela by Coccolandia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Emanuela sei stata carinissima a passare da me ! Non sarai un grande cuoca . . . ma hai un talento e un creatività da fare invidia :*

      Elimina
  10. Sono solo le quattro e mezzo del pomeriggio e alla vista di queste stelle sono già in tilt, la forma è adorabile, il gusto c'è tutto sicuramente e la croccantezza si evince tutta dalle foto. Insomma non saremo più bambine ma le forme simpatiche rendono meglio ciò che mangiamo. Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai più che ragione Ylenia . . . anche noi abbiamo bisogno di coccolarci a tavola ^_^
      Un abbraccio a te :*

      Elimina
  11. Ma che belle! Ho anch'io degli stampini in silicone a forma di stellina, è una grande idea per trasmettere l'amore che hai per la cucina e da servire in tavola! Grazie per aver esposto correttamente il banner e il link, mi ha fatto piacere tu abbia partecipato.. Un abbraccio, Lisa ..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per aver organizzato l'evento ^_^ !

      Elimina
  12. Ma sono troppo carine :) le tue stelline brillano nel firmamento gluten free :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho appena visualizzato il "firmamento gluten free " . . . che immagine paradisiaca ^_^

      Elimina
  13. ciao ,ho scoperto il tuo blog dal blog "Tra cucina e realtà" questa ricetta è molto sfiziosa anche per me che non sono celiaca.... ora mi unisco ai tuoi followers così ogni tanto verrò a farti visita.
    ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Franca ! Corro subito verso la tua pagina :*

      Elimina
    2. grazie mille, meno male che qui mi hai chiamata col mio nome, nel mio blog mi hai chiamata Teresa ahahahahaha.
      ciao

      Elimina
    3. ahahhahahaha che rintronata che sono . . . davvero senza speranza -.-'
      :P

      Elimina
  14. Ciao! Magari così le mia figlie mangiano un po' più di verdurine... le stelline sembrano ottime!
    A presto.
    Esther

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrai che così camuffate le mangeranno con piacere anche loro ^_^ !

      Elimina
  15. L'invito di Simo, l'ho preso al volo come fosse anche mio e sono venuta a trovarti. Mi sono unita ai tuoi followers perché voglio approfondire il tuo blog e voglio seguirti. Queste stelline li trovo molto gustose oltre ad essere bellissime ! A presto ! Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Claudia ! Non può che rendermi felice riuscire a far conoscere sempre di più il mondo del senza glutine ^_^
      A prestissimo :*

      Elimina
  16. trovo la tua idea adattissima(non solo per i piccoli ) per una quasi quarantenne di mia conoscenza
    che di verdure non vuole proprio saperne!! provero'..Grazie!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enza se dovessi riuscire in questa impresa titanica fammi sapere . . . sarebbe un super vittoria per tutte e tre :P !

      Elimina
  17. Cara maria Grazia
    E' proprio vero che la necessità aguzza l'ingegno.
    Se sapessi quante persone conosco che hanno il tuo "problema" che non è da poco..
    E le tue stelle, belle da vedere e ottime, sono veramente un'idea brillate e gustosa da portare in tavola anche per chi non ha problemi di celiachia!!
    Mi piacerebbe trovare questi pirottini..tra l'altro!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille ^_^
      I pirottini li ha comprati al volo la mia mamma da un supermecatino minuscolo . . . penso fossero rimanenze natalizie . Ho controllato il nome dell'azienda che li produce e si chiama Fatigati . . . magari facendo un piccola ricerca li trovi facilmente !
      Un abbraccio a te :*

      Elimina
  18. Bravissima!! sai che ho anch'io quelle stelline? cioè mi sa che me n'è rimaste poche, per Natale ci feci dei timballini di riso venere...
    complimenti sei all'inizio ma sei già bravissima su tutti i fronti!!
    continua così!
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei carinissima ad incoraggiarmi . . . ho un sacco di entusiasmo e spero che questo possa trasparire ^_^ !

      Elimina
  19. Ciao Mariagrazia, ho ricambiato molto volentieri l'iscrizione al tuo blog ricco di gustose ricette. Queste stelline sono davvero un'idea sfiziosa ed invitante per far mangiare le verdure anche ai più piccoli :)
    My Tester Mania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille . . . e a prestissimo con la prossima ricetta ^_^
      Un abbraccio :)

      Elimina
  20. Una splendida e deliziosa idea... sono bellissime e gustose, brava Mariagrazia!!!

    RispondiElimina
  21. Ciao, ma come sono belle e invitanti le tue verdurose stelline, ottimo modo per farle mangiare anche ai bimbi che ora fanno i capricci con le verdure, ma anche ai grandi che non dispiace sognare un po anche a tavola!!!
    Baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Laura . . . tutti hanno bisogno di un po' di magia ^_^

      Elimina
  22. che belle queste stelline!! sono davvero particolari!!!;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Valentina ! La curcuma poi dona quel tocco in più che si sposa benissimo con il resto ^_^

      Elimina
  23. Grazie della visita, bellissimo il tuo blog .bellissime ricette...faccio parte della redazione www.glutenfreetravelandliving.it
    ogni venerdi c'è il glutenfree (fri)day partecipano in tanti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille a te ! Ora mi armo di ricetta per il glutenfree(fri)day . . . è un 'iniziativa carinissima ^_^ !
      Parteciperò più che volentieri :)

      Elimina
  24. Bellissime e molto sane. Una ricetta salutare e sfiziosa che non mancherò di riprodurre.
    Un abbraccio grande!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni tanto un occhio alla salute ci sta :P
      Aspetto allora di conoscere un parere su questa ricettina ;)

      Elimina
  25. É proprio il caso di dire...piatto STELLARE in tutti i sensi!!! :) :) :)

    RispondiElimina
  26. Dai che idea sfiziosa, sono davvero carinissime

    RispondiElimina
  27. ma che bellle complimenti, le devo rifare per mia figlia, cosi' le verdure saran piu' facili da mangiare...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono curiosa di sapere che ne penserà tua figlia :D !

      Elimina
  28. Ciao cara, mi sono unita ai tuoi lettori, splendido blog e bellissime ricette , come queste stelline cosi originali e fantastiche, con la zucca e le bietoline! Bravissima!
    Un abbraccio e felice week end!
    Laura♡♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura ! Sei stata carinissima . . .spero di "rivederti" presto sula mia pagina ^_^
      Un abbraccio a te e buon fine settimana :*

      Elimina
  29. Ho comperato anch'io quesgli stampini ma sinceramente non li ho ancora usati (neanche quelli a forma di cuore!!!)...però la tua ricetta presentata così è davvero accattivante!!! Complimenti e buon week end

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mila ! Io li ho usati subito perchè ero curiosa di vedere che ne sarebbe venuto fuori . . . risultato piuttosto soddisfacente ;)
      Grazie ancora e buon fine settimana a te :*

      Elimina
  30. Hai avuto un'idea squisita e davvero graziosa..sono sicura che nessuno avrà resistito a questa magia :-)
    Bravissima :-)
    Buon we cara <3<3<3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consuelo ! Buon week end a te . . . sperando che spunti un attimo il sole ^_^

      Elimina
  31. Ma che belle mariagrazia, e sono decisamente molto stuzzicanti! Un bacione buon we

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono graziose ^_^ ! Buon fine settimana anche a te ...un abbraccio :*

      Elimina
  32. Ciao Mariagrazia, che bella magia hai fatto con le bietoline. E chi lo dice poi che siano bietoline, queste sono stelle!
    V.

    RispondiElimina
  33. Esatto Veronica . . . chi lo dice ?! Noi sogniamo un po' . . . non può farci altro che bene ^_^
    Un abbraccio :*

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...